Ford F Tremor

 

Il pick-up americano che coniuga tecnologia con lo spirito off-road: da Fioravanti Motors, la gamma si allarga col Ford F-150 Tremor.

 

Chevrolet, GMC e Ram: ognuna delle rivali ha la propria versione off-road per i suoi pick-up. All’appello, finora, mancava solo Ford, ma l’allestimento Tremor è destinato a colmare questo gap nei confronti della concorrenza. Si tratta di una variante speciale e pensata per chi utilizza frequentemente il proprio pick-up nei contesti più difficili.

La caratterizzazione del Tremor parte dall’estetica, con inserti arancioni e paraurti ridisegnati per migliorare le prestazioni nel fuoristrada. E non mancano anche le protezioni per il sottoscocca e gli pneumatici all-terrain da 33” con cerchi in lega da 18”. Il risultato è un angolo d’attacco di 27,6° e d’uscita di 24,3°. Ciò che colpisce di più, comunque, è l’imponenza di questo F-150 che, grazie ad ammortizzatori monotubo per l’avatreno e a doppio tubo nel retrotreno, offre un’altezza da terra superiore di circa 3 cm.

Il cassone mantiene una lunghezza di 1,68 metri in questa configurazione Super Crew e ha una capacità di 855 kg. A richiesta, sul Ford si può avere il sistema Pro Power On Board che può fornire complessivamente 7,2 kW di elettricità a qualsiasi attrezzatura da lavoro.

 

 

Ford F Tremor

 

FORD F-150 TREMOR: CONNESSO E LUSSUOSO

L’abitacolo conferma tutte le novità del Ford F-150 di nuova generazione. Saliti a bordo si ha subito la sensazione di essere a bordo di un mezzo elegante e lussuoso, ma anche e soprattutto pratico. Gli interni della versione Tremor si distinguono per i dettagli Active Orange, i rivestimenti specifici dei sedili e i badge “Tremor”.

I vani portaoggetti restano numerosi, come quelli nelle portiere o nel tunnel centrale. A tal proposito il bracciolo può trasformarsi in un vero punto d’appoggio per ogni esigenza. La strumentazione tecnologica è davvero completa e comprende il cruscotto digitale da 12” con grafica animata e il sistema d’infotainment Ford Sync 4 sul display touch da 12”. Da qui si gestiscono navigazione, multimedialità e connettività, oltre ai tanti sistemi di assistenza alla guida e alle visuali delle telecamere.

 

 

 

Ford F Tremor

 

FORD F-150 TREMOR: PRONTO PER OGNI TERRENO

Per quanto riguarda la motorizzazione non ci sono differenze rispetto agli altri allestimenti dell’F-150. Sotto al cofano di questo Tremor c’è sempre il 3.5 V6 Ecoboost, un propulsore biturbo affidabile e collaudato capace di sprigionare 406 CV e 678 Nm di coppia e accoppiato al cambio automatico a 10 rapporti.

La trazione è sempre posteriore, ma si può selezionare anche quella integrale permanente o automatica. Tra l’altro, a seconda della modalità di guida (e sull’F-150 Tremor ce ne sono ben 7) cambia l’erogazione della potenza e l’assetto del pick-up. Così si può guidare in modo efficiente e sicuro su superfici scivolose, fangose o innevate. Ma, ovviamente, la dotazione per l’off-road non è finita qui.

Inserendo la modalità Rock/Crawl, quella pensata per i terreni rocciosi, si attiva automaticamente il bloccaggio del differenziale posteriore. In più, il Tremor può contare su un differenziale anteriore Torsen a slittamento limitato e una serie di altri sistemi molto utili nei contesti più impegnativi.

Ad esempio, il Trail One-Pedal Drive consente di guidare nel fuoristrada dosando solo il pedale dell’acceleratore, mentre il Trail Turn Assist blocca la ruota posteriore interna per facilitare le svolte a bassa velocità. Infine, il Trail Control funziona come una sorta di cruise control per il fuoristrada.

Anche su strada, comunque, il Tremor se la cava benissimo. Questo perché non si rinuncia a niente in termini di comfort e prestazioni, tanto che verrebbe da dire che questo allestimento sia un vero e proprio anello di congiunzione tra un F-150 “normale” e un Raptor.

Non resta che mettersi al volante e percorrere il primo sentiero per vivere al massimo la propria avventura americana.

Per ricevere maggiori informazioni sul Ford F-150 Tremor, è possibile contattare Fioravanti Motors al numero 0425 81235 o inviando una mail a [email protected]