Cosa ci aspetta nel 2019? Ecco alcune delle novità nel segmento dei pick-up americani che vedrete presto da Fioravanti Motors.

 

DODGE RAM 2500/3500

L’attuale versione Heavy Duty del Dodge Ram è in commercio ormai dal 2010, dopo aver ricevuto un restyling rinfrescante nel 2014. Col nuovo Ram 1500 uscito nella seconda metà dello scorso anno, è lecito attendersi che Dodge farà debuttare le versioni 2500 e 3500 proprio nel 2019.

I nuovi Ram 2500 e 3500 dovrebbero riprendere lo stile muscoloso e tagliente della versione 1500 con fari Full LED anteriori e posteriori, un peso più contenuto e una carreggiata più ampia. Lussuosi gli interni che potranno godere del sistema d’infotainment U-Connect con schermo fino a 12″.

I motori saranno il confermatissimo 5.7 V8 da 395 cv, affiancato dal 6.4 V8 da 410 cv, entrambi a benzina con possibilità di installazione dell’impianto GPL. Disponibile anche un 6.7 V8 diesel da 385 cv.

 

 

Dodge Ram 3500 2020
Rendering del Dodge Ram 3500

 

GMC SIERRA DENALI 2500/3500 HD

Il nuovo GMC Sierra Denali 1500 ha stravolto il segmento dei pick-up americani elevando ancora di più l’asticella del lusso. Tantissime le soluzioni tecnologiche sul GMC Sierra Denali 2019 che verranno riprese dai modelli Heavy Duty. Confermatissima la sofisticata e praticata ribaltina MultiPro Gate in grado di svolgere numerose funzioni, dal contenimento del carico fino a vero banco di lavoro. 

A spingere il GMC Sierra Denali sia nella versione 2500 che 3500 dovrebbero essere il 6.2 V8 da 420 cv o il 6.0 V8 e 6.6 V8 diesel di potenze ancora da definire.

 

GMC Sierra 2500 HD
Foto spia del GMC Sierra Denali 2500 HD

 

CHEVROLET SILVERADO 2500/3500 HD

Bisognerà aspettare fine anno, ma le versioni Heavy Duty del nuovo Chevrolet Silverado saranno disponibili con un design più muscoloso e carismatico che mai. Lo stile verrà ripreso dal nuovo Silverado 1500, già testabile su strada da Fioravanti Motors e presente al Motor Bike Expo 2019, con un’imponente griglia ad ospitare l’enorme scritta Chevrolet. 

Previste motorizzazioni benzina e diesel fino a 445 cavalli con cambi automatici a 10 rapporti.

 

 

JEEP GLADIATOR

Dopo tanta attesa, anche Jeep avrà il suo pick-up. Il primo mezzo con cassone della casa americana sarà il Gladiator che riprenderà molto le line dell’ultima Jeep Wrangler con classici fari tondi in rilievo nel frontale e un design squadrato. Confermati anche gli pneumatici tassellati da fuoristrada con spalla alta e sospensioni Fox Racing, oltre al sistema di telecamere a 360° per gestire al meglio i percorsi off-road. 

Jeep Gladiator sarà inoltre l’unico pick-up sul mercato ad avere la possibilità di rimuovere il tetto, proprio come nella Wrangler. Ottime le prestazioni in termini di traino dato che il Gladiator potrà caricare fino a 725 kg nel cassone e fino a 3,4 tonnellate di rimorchio. Sarà disponibile negli allestimenti Sport, Sport S, Overland e il più estremo Rubicon. 

 

jeep gladiator