Ecco la risposta di Ford al Dodge Ram TRX. L’Ovale Blu ha mostrato le prime immagini ufficiali del nuovo Raptor  2021 che arriverà presto nelle concessionarie americane e da Fioravanti Motors. Il Raptor è giunto alla terza generazioni e, come le precedenti, si baserà sull’F-150.

 

Ford Raptor Fioravanti Motors

Il nuovo look del Ford Raptor 2021

Il Ford Raptor è il pick-up dalle prestazioni estreme su ogni terreno. Anche per il nuovo modello, la ricetta è sempre la stessa: dall’F-150 di partenza si arriva ad un veicolo incredibile e pronto ad affrontare ogni insidia.

La prima novità del Raptor riguarda sicuramente l’estetica. Non ci sono grandi stravolgimenti rispetto al modello precedente, ma c’è invece un legame col nuovo F-150. Lo si può intuire dal frontale ridisegnato con la scritta “Ford” sempre in evidenza e i nuovi fari LED che conferiscono un’impronta visiva carismatica. Nella mascherina spiccano anche le luci LED Rigid supplementari studiate appositamente per migliorare la visibilità nel fuoristrada.

 

 

Ford Raptor Fioravanti Motors

Le novità nel sottoscocca per l’off-road

Le grandi novità sono nascoste sotto al Raptor. Parliamo del sistema di sospensioni che risulta abbastanza simile a quello del TRX e che si affiderà ora alle tradizionali molle elicoidali al posteriore. A differenza del TRX però, la lunghezza delle molle è superiore di 10 mm per un totale di 610 mm. Ciò si traduce in una capacità di escursione maggiore e che raggiunge i 390 mm. Grazie a questa soluzione, il Raptor può affrontare salti o dislivelli con più agilità.

Nuovi anche gli ammortizzatori Fox Live Valve con internal bypass. Questi sono gli ammortizzatori più grandi mai montati sul Raptor con un diametro di 78 mm. Inoltre, il controllo elettronico aggiusta fino a 500 volte al secondo l’assetto per regalare così la miglior esperienza di guida sia su asfalto che nel fuoristrada.

Sul nuovo Raptor troviamo degli giganteschi pneumatici da 35″ o, per chi desidera solo il massimo, da 37″ rigorosamente All-Terrain. Anche nella configurazione più “piccola” da 35″ l’altezza da terra risulta di ben 31 cm (5 mm in più del TRX) con un angolo d’attacco di 31° (0,8° più del TRX). Con gli pneumatici da 37″ la luce a terra sale a 33 cm e l’angolo d’attacco aumenta a 33,1°.

Una soluzione mutuata dal nuovo Ford Bronco è il Trail Control. Ciò consente di impostare una velocità di crociera anche nel fuoristrada per concentrarsi esclusivamente sulla guida. In aggiunta, sarà disponibile il Trail One-Pedal Drive in cui si gestisce accelerazione e frenata agendo sulla pressione del solo pedale dell’acceleratore.

 

 

Ford Raptor Fioravanti Motors

Il centro di comando

L’abitacolo mantiene l’impostazione sportiva del precedente Raptor. Largo quindi a finiture di lusso, ma che anche racing come i sedili Recaro.

Per quanto riguarda la dotazione tecnologica è disponibile un sistema d’infotainment con touchscreen da 12″, in aggiunta ad un cruscotto digitale (sempre da 12″) con grafica configurabile.

Il Ford Sync 4 dà la possibilità di gestire navigazione, connettività e sistema di telecamere a 360°. Garantita anche la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto e un nuovo impianto hi-fi Bang&Olufsen da 18 altoparlanti.

Non manca il Terrain Management System con sette modalità di guida selezionabili. Le modalità agiscono direttamente sulla risposta dello sterzo, controllo di trazione e stabilità, rigidità degli ammortizzatori, risposta dell’acceleratore e del cambio e anche sulla tonalità dello scarico.

La motorizzazione è sempre la 3.5 V6, anche se Ford non ha al momento annunciato i livelli di potenza. Sappiamo però che è in arrivo anche una versione R che probabilmente verrà dotata di un propulsore V8.

Per maggiori informazioni sulle disponibilità del nuovo Ford Raptor 2021 è possibile contattare i nostri uffici al numero 0425 81235.