Efficiente, potente e pronto per qualsiasi lavoro: ecco il Ford F-150 Powerboost, il primo pick-up ibrido al mondo disponibile in anteprima per l’Italia da Fioravanti Motors.

 

 

Ford F Powerboost nero

FORD F-150 POWERBOOST: GLI ESTERNI

Il nuovo F-150 rappresenta il primo pick-up al mondo con motorizzazione full hybrid a benzina. Lo anticipiamo subito però: le principali novità del “truck” di casa Ford non sono tanto nell’estetica, quanto nell’abitacolo e nel powertrain.

Il look dell’F-150 infatti non è stato stravolto rispetto al modello precedente e conserva quindi uno stile sobrio ed elegante. La calandra è più grande e si fonde coi nuovi fari LED che donano un aspetto moderno e ricercato. Le fiancate hanno linee pulite e, nel caso di questo allestimento Limited (uno dei più completi della gamma), troviamo i cerchi in lega da 22”. L’accesso al cassone, invece, è facilitato dall’apertura elettrica della ribaltina.

Non manca la praticità per il lavoro quotidiano. Il nuovo sistema Pro Power On Board fornisce il cassone di quattro prese da 120 V e una aggiuntiva da 240 V che possono garantire fino a 7,2 kW di elettricità: l’ideale per chi si affida spesso al proprio pick-up per svolgere lavori impegnativi.

 

 

Ford F Powerboost nero

FORD F-150 POWERBOOST: GLI INTERNI

Salendo a bordo si nota un cambio di passo importante rispetto all’F-150 precedente. Rivestimenti, stile e tecnologia sono decisamente un altro livello, anche se confrontati con gli altri pick-up rivali presenti al momento sul mercato. I sedili in pelle bianca e nera alzano la qualità degli interni, mentre il grande bracciolo centrale nasconde un profondissimo vano portaoggetti.

Il quadro strumenti da 12” è completamente digitale. La grafica si può configurare a piacimento per avere sempre sott’occhio le informazioni che si desiderano. Inoltre, a seconda delle modalità di guida selezionate, abbiamo delle eleganti animazioni. Nella plancia troviamo lo schermo orizzontale da 12”, il quale si integra bene anche stilisticamente con l’abitacolo.

 

“Tecnologia e interni raffinati caratterizzano l’abitacolo del completo allestimento Limited”

 

Il touchscreen è un vero centro di comando per gestire le impostazioni di comfort come climatizzazione e funzioni di massaggio dei sedili, di navigazione e multimedialità. Si possono anche attivare e disattivare i vari sistemi di sicurezza, oltre a visualizzare in modo nitido e chiaro il sistema di telecamere a 360°.

In aggiunta, il sistema d’infotainment Ford Sync 4 si aggiorna autonomamente tramite la ricezione dei pacchetti di aggiornamento over-the-air e non bisogna quindi recarsi in officina.

 

Ford F Powerboost nero

FORD F-150 POWERBOOST: MOTORIZZAZIONE E SICUREZZA

Partiamo dalla novità riguardante la motorizzazione: il 3.5 V6 utilizza la tecnologia Full Hybrid denominata PowerBoost. L’unità termica da 385 CV è supportata da un motore elettrico da 47 CV. Tale motore è alimentato dalla batteria da 1,5 kWh, sistemata nel pianale del pick-up per non sottrarre spazio in termini di abitabilità. La batteria si ricarica attraverso il recupero dell’energia in frenata e la restituisce in fase di accelerazione, migliorando spunto e consumi. Non è quindi necessario collegarsi ad una colonnina o ad una presa elettrica.

La potenza complessiva è di 436 CV con una coppia di ben 772 Nm. Un valore eccezionale che raggiunge quasi le prestazioni dell’attuale Ford Raptor. Ottima anche la capacità di traino che è superiore di 360 kg rispetto al modello precedente (per un totale di 5,4 tonnellate), mentre la capacità di carico del cassone raggiunge 1,5 tonnellate (quasi mezza tonnellata in più rispetto alla concorrenza).

Grazie anche al corpo in lega di alluminio, l’F-150 risulta così rapido nelle riprese di marcia. Ad aiutare nell’avere la giusta spinta ci pensa anche il collaudato cambio a 10 rapporti. Tutto questo si traduce in un consumo piuttosto contenuto per un veicolo di queste dimensioni con una media di 10-11 km/l in contesti extraurbani e autostradali.

 

“L’unione di motore termico ed elettrico produce prestazioni elevate e doti importanti per l’utilizzo lavorativo”

 

In termini di sicurezza, il pacchetto CoPilot 360 offre l’avviso anticollisione, la frenata automatica d’emergenza, il mantenimento di corsia e il cruise control adattativo. Risulta presente inoltre l’Active Drive Assist che permette la guida autonoma di livello 2 senza intervento del guidatore. Completano la dotazione l’Intersection Assist, il quale avvisa dell’arrivo di un veicolo quando il conducente deve svoltare a sinistra ad un incrocio, e l’Active Park Assist 2.0, il sistema di parcheggio semi-automatico per i parcheggi in parallelo o in perpendicolare.

Il Ford F-150 Powerboost Hybrid parte da 65.475 + IVA per l’allestimento Lariat.

Come per tutti i modelli importati, Fioravanti Motors offre la possibilità di configurare il proprio pick-up dei sogni direttamente sul configuratore ufficiale del marchio. Una volta scelto l’allestimento e gli optionals, ci si può rivolgere ai nostri addetti alle vendite, i quali si affidano ad un’ampia e affidabile network di fornitori nel Nord America.