Ford F Tremor Fioravanti Motors

 

Lusso, funzionalità e ora anche tanto fuoristrada. Così si presenta il Ford F-150 Tremor, l’allestimento più orientato all’off-road che debutta nella gamma americana. Ordinabile in Italia da Fioravanti Motors con la stessa configurazione ufficiale del mercato USA, il Tremor è l’anello di congiunzione tra l’F-150 e il Raptor.

 

 

Ford F Tremor Fioravanti Motors

Nuovo look

Il cambio di personalità del Ford F-150 Tremor parte dagli esterni. Lo speciale allestimento presenta una griglia esclusiva con logo Ford scuro, protezioni per il sottoscocca e paraurti ridisegnati per migliorare le capacità nell’off-road. Rivisto anche il disegno del paraurti posteriore, mentre nella fiancata troviamo pneumatici all-terrain da 33″ con cerchi in lega da 18″. Grazie a queste novità, l’F-150 Tremor può contare su un angolo d’attacco di 27,6° e un angolo d’uscita di 24,3°.

La dotazione comprende ammortizzatori monotubo specifici all’avantreno e a doppio turbo nel retrotreno. La soluzione consente di ottenere un assetto ottimizzato per il fuoristrada e un’altezza da terra superiore di circa 3 cm per affrontare con maggior disinvoltura guadi e fondi rocciosi.

Il cassone da 1,68 metri ha una capacità di carico di 855 kg ed è dotato del sistema Pro Power OnBoard per collegare attrezzature elettriche da lavoro in qualsiasi contesto.

 

 

Ford F Tremor Fioravanti Motors

Ford F-150 Tremor: interni, motorizzazioni e dotazione

Rinnovato anche l’abitacolo con dettagli Active Orange, rivestimenti specifici e gli immancabili badge “Tremor” che aggiungono personalità all’F-150. Per il resto, sono confermati il quadro strumenti digitale da 12″ e il sistema d’infotainment Ford Sync 4 con display da 12″ da cui comandare navigazione, multimedialità e connettività.

Il Ford F-150 Tremo è disponibile in una sola motorizzazione: il 3.5 V6 Ecoboost da 406 CV e 678 Nm di coppia abbinato al cambio automatico a 10 rapporti. Di partenza, la trazione è posteriore, ma si può inserire anche la modalità a quattro ruote motrici.

Riguardo alla dotazione per l’off-road, si trova il Trail One-Pedal Drive che consente di guidare nel fuoristrada dosando solo il pedale dell’acceleratore e il Trail Turn Assist che blocca la ruota posteriore interna per facilitare le svolte a bassa velocità. Confermato anche il Trail Control, una sorta di cruise control per l’off-road.

Per avere una presa migliore sui terreni più difficili, il Tremor è equipaggiato con un differenziale posteriore bloccabile e un differenziale anteriore Torsen a slittamento limitato. Il primo viene attivato automaticamente quando s’inserisce la modalità Rock/Crawl, la quale gestisce al meglio anche trazione e rigidità delle sospensioni. In aggiunta, restano disponibili le configurazioni Normal, Sport, Tow/Haul, Eco, Slippery, Deep Snow/Sand e Mud/Rut.

Per maggiori informazioni sul Ford F-150 Tremor è possibile contattare i nostri uffici al numero 0425 81235 o inviare una mail a [email protected]