La corsa all’elettrificazione arriva anche in Dodge. Il brand americano rientrante nell’orbita di Stellantis ha annunciato i suoi piani per il futuro. Nei prossimi anni sono arrivo una muscle car e un Ram 100% elettrici.

 

dodge electric muscle car teaser rear

La prima e-muscle car

Secondo Dodge, il suo modello sarà la prima muscle car completamente elettrica e debutterà nel 2024. Nel video teaser si intravede la sagoma del prototipo che sembra rievocare le linee della Challenger del 1970. Naturalmente c’è un tocco futuristico con una striscia LED che attraversa tutta la parte anteriore e un’altra presente nella coda.

Prev 1 of 1 Next
    Prev 1 of 1 Next

    A completare il look di questa “Challenger elettrica” c’è un nuovo logo (blu nel frontale e rosso nel paraurti posteriori). Il badge ricorda una versione stilizzata dell’emblema visto sulle Dodge dal 1962 al 1976.

    Sulle capacità del powertrain elettrico si sa davvero poco anche se si parla di circa 1000 CV. Tuttavia, nonostante la perdita del V8, muscle car manterrà uno spirito americano. I potenti motori permettono, infatti, di eseguire burnout a quattro ruote.

     

    Il Ram anti-Rivian e F-150

    La quinta generazione del Ram è già elettrificata. I motori 5.7 V8 Hemi, infatti, presentano la propulsione mild hybrid a 48 Volt che consente di contenere consumi ed emissioni del 10% e di avere un surplus di potenza e coppia in accelerazione. Stellantis, però, punta a lanciare seriamente la sfida al Ford F-150 elettrico e per farlo ha annunciato il primo Ram 1500 a batteria.

    Il teaser mette in evidenza un nuovo frontale e linee ancora più muscolose rispetto al modello attuale. Il Ram elettrico si vedrà nel 2024 ed entro il 2030 tutta la gamma di pick-up (compresi il 2500 e il 3500) sarà completamente a batteria.