Chevrolet ritorna nel segmento dei SUV medi annunciando il nuovo Blazer 2019. Linee ispirate alla Camaro e praticità di alto livello.

Chevrolet Blazer

 

 

CHEVROLET BLAZER MY 2019: ESTETICA TAGLIENTE

Il nuovo Chevrolet Blazer, disponibile dai primi mesi del 2019, rappresenterà il completamento della gamma SUV della casa americana. Dopo Equinox e Traverse, il Blazer rappresenta alla perfezione lo stile dei SUV medi moderni caratterizzati da grande ricercatezza della linea abbinata ad un allestimento completo. 

Il motivo principale che domina l’estetica del Blazer 2019 è senza dubbio la spigolosità. Il Blazer sarà disponibile negli allestimenti Premier e RS. Il primo sarà più orientato alle cromature e all’eleganza e il secondo più alle finiture sportive. In particolare, nell’allestimento RS, spicca la griglia nera a nido d’ape che occupa buona parte del frontale, impreziosito dai sottili fari Full LED che riprendono lo stile della Chevrolet Camaro. La fiancata è attraversata da evidenti nervature che sottolineano il carattere dell’auto e che rendono importanti i grandi cerchi in lega disponibili in misure da 20 o 21″. 

 

Chevrolet Blazer

 

CHEVROLET BLAZER MY 2019: INTERNI TECNOLOGICI E PRATICI

I raffinati interni in pelle completano l’ottimo lavoro degli ingegneri Chevrolet. Le finiture rosse presenti sui sedili in pelle e sulla plancia danno un tocco di sportività, così come le bocchette dell’aria condizionata rifinite dello stesso colore della carrozzeria. Il cuore tecnologico degli interni dello Chevrolet Blazer è il sistema d’infotainment con touchscreen da 8″ che dà la possibilità di gestire ogni singolo aspetto della vettura ed è dotato di modulo 4G Wi-fi. Tra gli altri optionals tecnologici si segnalano il cruise control adattativo, la retrocamera, i sedili ventilabili e riscaldabili e il portellone automatico.

Non manca anche la praticità, visto che la fila posteriore può scorrere di alcuni centimetri per regalare agio agli occupanti o per avere un bagagliaio più capiente. 

Lo Chevrolet Blazer sarà equipaggiato con un propulsore 2.5 litri da 193 cv oppure con un 3.6 V6 da 305, entrambi a benzina. 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.